Home » Progetto On The Road

Progetto On The Road

On the road - edizione 2022

On the road - edizione 2022 - CTG VERONA

Con il mese di giugno il progetto On the road è ripartito sulle strade di Verona e provincia! 

Dal 20 giugno e fino al 4 settembre, in piazza Bra e presso la Stazione di Verona Porta Nuova, oltre che nei principali mercati del lungolago gardesano ed entroterra, si potranno incontrare alcuni giovani ragazzi vestiti della caratteristica maglietta verde (in città e in stazione sui caratteristici tricicli con carrettino giallo), pronti a distribuire materiale informativo e indicazioni pratiche: sono i ragazzi e le ragazze che hanno aderito al progetto PCTO “On the Road 2022”.  

Si tratta di una iniziativa, giunta alla sua ventunesima edizione per Verona città, e alla settima sul Lago di Garda, promossa ed organizzata dal CTG (Centro Turistico Giovanile di Verona A.P.S.) e sostenuta da una grande rete di comuni, che comprende l’Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Verona ed altri comuni quali Bardolino, Brenzone S/G, Bussolengo, Castelnuovo D/G, Costermano S/G, Lazise, Pastrengo, Sommacampagna, Sona, Valeggio S/M e Villafranca.

Una preziosa ed inimitabile occasione per gli studenti veronesi delle scuole superiori di frequentare un percorso formativo, finalizzato a far conoscere loro le peculiarità del territorio veronese, lacustre ed entroterra gardesano, oltre che a creare figure che potranno poi specializzarsi nell’accoglienza turistica, sia sotto il profilo tecnico-culturale, che relazionale e linguistico.  

Quest’anno sono stati raggiunti ragazzi che provengono dai principali istituti Superiori di Verona e provincia: Copernico-Pasoli, L. Einaudi, G. Fracastoro, G. Galilei, S. Maffei, Messedaglia, L. Mondin, M. Polo, M. Curie di Garda e Bussolengo ed E. Medi di Villafranca.

Dopo aver seguito il corso di formazione, con alcune ore di conversazione con madrelingua inglese e tedesca, altre ore su territorio e chiese di Verona ed altre in cui sono state date indicazioni pratiche, i giovani saranno impegnati per tre mesi in uno stage durante il quale potranno svolgere concretamente la prevista attività di accoglienza e informazione turistica itinerante, incontrando i turisti nei punti di passaggio più frequentati del centro storico, della Stazione di Verona P. N. e delle località più note del lago di Garda, oltre che ad aprire alcuni siti culturali spesso chiusi ed inaccessibili al pubblico, tra questi la chiesa di San Quirico e Santa Giustina nel comune di Sona.

Il CTG Verona, dunque, è tornato anche quest'anno a promuovere questa inimitabile e preziosa iniziativa, per avvicinare i giovani e far conoscere loro le bellezze che li circondano!